La Costituzione e i suoi primi settant’anni

Scritto da , 30 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Adriano Rescigno

Questa mattina nell’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” dell’Università degli Studi di Salerno e Sabato 1 Dicembre 2018 presso l’Aula Consiliare del Comune di Cava de’ Tirreni si terrà il Convegno Internazionale di studi sul tema “70 anni di Costituzione”, in occasione del 70° anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione italiana. La manifestazione è promossa dalle Cattedre di Diritto Costituzionale (resto 1) e di Istituzioni di Diritto Pubblico, in collaborazione con il Centro Studi di Diritto Europeo e con il Patrocinio del Dipartimento di Scienze Giuridiche. È di tutta evidenza l’importanza dell’Anniversario che si intende celebrare e, soprattutto, la
necessità di contribuire alla riflessione che in ambito accademico, e non solo, da tempo è in corso su tutte le tematiche legate alla nostra Carta Costituzionale. L’articolazione dei lavori in quattro sessioni e la partecipazione di autorevoli personalità del mondo accademico e istituzionale inserisce, di fatto, questo convegno, che si svolgerà con il Patrocinio del Senato della
Repubblica, della Camera dei Deputati, del Consiglio Nazionale delle Ricerche e dell’Associazione. Il Convegno di studi vuole costituire un momento di confronto tra diversi approcci disciplinari,
analizzando le principali declinazioni teoriche relative alla sovranità, alla democrazia, alla tutela dei diritti fondamentali, alla rappresentanza politica, al populismo e all’immigrazione. In tempo di crisi come quello che stiamo vivendo, confrontarsi con tematiche come quelle descritte
non può che giovare al dibattito culturale, ma anche a quello politico, responsabile del perseguimento del bene comune. I lavori, coordinati del Prof. Armando Lamberti (che è anche il promotore della manifestazione, nonché il Presidente del Comitato Scientifico), inizieranno venerdì 30 novembre alle ore 9.30 presso l’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” dell’Università degli Studi di Salerno. In questa prima giornata i lavori si articoleranno in due sessioni, la prima, presieduta dal Prof. Francesco Paolo Casavola, Presidente Emerito della Corte Costituzionale, sarà dedicata al tema: “Democrazia
governance e rapporti tra organi costituzionali”. Nella seconda sessione, presieduta dal Prof. Antonio D’Atena, si affronterà il tema: “Sovranità, Democrazia e Populismo”. Nella seconda giornata i lavori si terranno presso l’Aula Consiliare del Comune di Cava de’ Tirreni alle ore 9.00. La terza sessione di lavoro, presieduta dal Prof. Augusto Barbera, Giudice della Corte Costituzionale, è dedicata ad un tema di grande attualità: “Le forme della comunicazione politica
come problema costituzionale”, seguirà la quarta sessione, presieduta dal Prof. Claudio Rossano,
che riguarderà il tema: “Immigrazione e diritti fondamentali”.
I lavori saranno conclusi dal professore Cesare Mirabelli, Presidente Emerito della Corte Costituzionale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->