La consegna a domicilio delle pizze? Le effettua l’Humanitas

Scritto da , 25 Aprile 2020
image_pdfimage_print

“Stiamo ricevendo richieste da altre pizzerie a partire da lunedì prossimo”. A dirlo è Roberto Schiavone dell’Associazione Humanitas Soccorso Italia onlus, con la partenza ufficiale del nuovo progetto – che aveva anticipato proprio al nostro giornale – per rendere più sicure le consegne delle pizze a domicilio. «Siamo pronti a partire lunedì con l’apertura delle pizzerie, per il servizio di consegna a domicilio. – afferma Roberto Schiavone – Per la verità avevamo già un impegno con una nota pizzeria salernitana che ha chiesto il nostro intervento quando potrà alzare la saracinesca. Ma altre in queste ore si stanno assommando alla prima, cercheremo di verificare per tempo tutto il protocollo di controllo con chi ci ha già chiamato. Una nostra squadra, infatti, sarà chiamata a misurare ai runner la temperatura e a controllare tutti i parametri sensibili a un eventuale contagio covid. Nel caso malaugurato che ci fosse, e in particolare il sintomo della febbre, il runner sarebbe immediatamente bloccato e rispedito a casa, con nostro personale che nelle ore successive lo seguirà a casa, per verificare tutta la sintomatologia. Una misura di sicurezza in più, dunque, per i tanti amanti della pizza e non solo». Una squadra, dunque, che sarà provvista di tutto il materiale utile per il rilevamento termico della temperatura corporea e non solo. Una prima fase, dunque, con quella che dovrebbe anche essere una vestizione particolare del runner che sarà chiamato a portare nelle case dei salernitani il prezioso alimento, così tanto atteso in questo lungo periodo di quarantena. «Cercheremo di far arrivare in tutta sicurezza le pizze a casa dei salernitani. – riprende Schiavone – Collaboreremo per far arrivare il prezioso alimento nelle case dei cittadini salernitani senza pericoli di contaminazione da parte dei runner».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->