La candidata Rettore, Maria Transirico: «Voglio un’UniSa internazionale»

Scritto da , 11 giugno 2013

«Raccogliere l’eredità di Pasquino e proiettare il Campus verso una visione internazionale». Maria Transirico è l’unica donna nella corsa al Rettorato all’Università degli Studi di Salerno. Dal novembre 2008 è preside della Facolta di Scienze matematiche e fisiche mentre dallo scorso febbraio è membro del Consiglio di amministrazione dell’Ateneo. Ora, si sfiderà con altri sei colleghi per il posto più ambito. Il suo slogan? E’ una frase di Martin Luther King “Un giorno la paura bussò, il coraggio si alzò ad aprire e vide che non c’era nessuno”. 

 

11 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->