“La Biblioteca sono io …. Il Libro un tesoro da custodire”: l’iniziativa

Scritto da , 3 Marzo 2019
image_pdfimage_print

Il progetto Comunale della dr.ssa Clementina Leone, istruttore amministrativo in servizio presso la “Biblioteca Michele Prisco” ad Acigliano intitolato: “La Biblioteca sono io …. Il Libro un tesoro da custodire”, iniziato lo scorso 22 ottobre 2018, che ha coinvolto nella prima parte le classi IVᵉe Vᵉdel I˚ e II˚ Circolo Didattico di Mercato San Severino diretti dalle dr.ssa Laura Teodosio e Anna Buonoconto, e le Iᵉe IIᵉdella Scuola Secondaria di I˚ grado San Tommaso e succursale diretta dalla dr.ssa Renata Florimonte, finito anche sul sito web di Rai Scuola e su Libriamoci, ha visto anche la partecipazione grazie a Skipe di una scuola di “Catellòn De la Plana Spagna”. La seconda parte del progetto iniziata lo scorso gennaio solo con gli studenti delle IIIᵉdella scuola San Tommaso e della succursale invece, terminerà il prossimo mese di maggio. Ma continuando, sempre il progetto in oggetto, ha ricevuto anche dalla GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA Direzione generale per le Politiche culturali e il turismo Unità operativa dirigenziale “Promozione e valorizzazione dei musei e delle biblioteche” con nota prot.0736163 del 2111-2018, i complimenti in modo particolare per l’articolazione e l’impostazione metodologica dello stesso attenta alle caratteristiche peculiari dell’utenza e del territorio. Il Sindaco di Mercato San Severino Antonio Somma, l’Assessore alle Politiche Culturali Vincenza Cavaliere e il Segretario Vittorio Martino responsabile della Iª Area della quale fa parte anche la biblioteca comunale “Michele Prisco”, da sempre amanti della cultura in tutte le sue forme, che oltre alla ” biblioteca sono io … il libro un tesoro da custodire”, hanno organizzato e stanno continuando a dar vita a tantissime altre attività ed eventi culturali, hanno subito creduto in questo progetto, perché ha permesso ai bambini ed ai ragazzi , grazie al grandissimo patrimonio librario custodito all’interno della biblioteca del Comune di Mercato San Severino di poter scoprire tantissime cose inerenti alla storia della città di Mercato San Severino e non solo. Inoltre, grazie all’utilizzo di nuove modalità di apprendimento proposte dal progetto la “Biblioteca sono io”, incentrato sulla lettura, la scrittura creativa e laboratori didattici, i ragazzi hanno avuto modo non solo di potersi avvicinare al libro in maniera originale ma anche di stabilire un contatto sensoriale con i volumi nella convinzione che questo rappresenti un primo e importante passo verso la sua fruizione. Ma tornando sempre alla seconda parte dello stesso, il prossimo incontro didattico nell’aula Consiliare del Comune di Mercato San Severino l’ 8 marzo, sarà dedicato alla giornata internazionale della donna per ricordare le conquiste politiche, sociali ed economiche della stessa e le violenze che ha subito nella storia.

red.cro.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->