La “banda dello specchietto”: tre arresti nella notte a Cava

di Adriano Rescigno

“Truffa dello specchietto”, i carabinieri della tenenza di Cava de’ Tirreni nella notte hanno tratto in arresto i tre componenti, tutti provenienti dall’interland napoletano, della banda che per due mesi ha tenuto sotto scacco gli automobilisti della città. Le indagini e successivamente gli arresti sono stati portati a termine grazie alla denuncia di alcuni cittadini che hanno rifiutato di pagare la somma relativa al simulato incidente in cui i tre li avevano coinvolti.