“Io tifo te”: parte la campagna abbonamenti

Scritto da , 12 agosto 2014

SALERNO. “Io tifo te”. E’ questo lo slogan della campagna abbonamenti 2014/2015 della Salernitana di Lotito e Mezzaroma. La scelta dello slogan presa in prestito da un famoso coro della curva sud è una delle novità della campagna che ufficialmente aprirà il prossimo 19 agosto. Ma la principale attrattiva sarà la riapertura del settore Distinti, fortemente richiesta dai tifosi della Salernitana. Sebbene siano diciannove le gare in programma allo stadio Arechi, il voucher che potranno sottoscrivere i tifosi della Salernitana sarà valido soltanto per diciassette gare. “Una scelta di marketing” – fa sapere la società. In modo da preservarsi ben due giornate granata, ovvero quelle speciali partite in cui non sono validi le tessere sottoscritte. La seconda interpretazione, più veritiera, è che la società abbia voluto cautelarsi di fronte alla non remota possibilità di essere costretti di giocare partite a porte chiuse per motivi di ordine pubblico. Rispetto alla scorsa stagione c’è un leggero aumento del costo dei voucher, essendoci una gara in più. La Tribuna rossa vip costerà 612 euro (donne, over 65 e under 14 362 euro). La tribuna rossa costerà 490 euro (ridotto 312), la tribuna verde 350 (194 donne, ragazzi e anziani), 235 la tribuna azzurra (108 ridotto), 215 i distinti inferiori (108 il ridotto) e 115 la curva. Nei distinti lanciato anche il “Family Pack”, con cui un nucleo familiare di 4 persone può acquistare due abbonamenti con lo sconto del 30%. Per quanto riguarda il settore più popolare l’aumento rispetto alla scorsa stagione è di ben 15 euro. Da 40 a venti euro l’aumento del costo dei voucher rispetto alla scorsa stagione.  se in Curva un anno fa la singola partita tramite abbonamento costava 6.25 euro, si è passati adesso a 6.76. Nella tribuna azzurra si passa da 11,88 euro a partita della stagione 2013/14 a 13,82 di quest’anno, nella tribuna verde da 19,69 a 20,59. Il ritocco verso l’alto è minimo (parliamo di centesimi) in tutti i settori, specie per le riduzioni riservate a donne, under 14 e over 65: in tribuna azzurra si va da 6,25 a partita ai 6.35 di quest’anno. In tribuna verde da 11,25 a 11,41 euro, in tribuna rossa da 18,13 a 18,35. In tribuna rossa il voucher ha addirittura un’inversione di tendenza ed il suo prezzo si riduce: se il costo resta di 490 euro, spalmandolo su una partita in più (come dicevamo da 16 a 17), il prezzo unitario passa da 30,63 a 28,82 euro.E’ possibile acquistare il Voucher presso i botteghini dello Stadio ‘Arechi’ da Martedì 19 Agosto a Venerdì 22 Agosto e da Lunedì 25 a Venerdì 29 Agosto. I botteghini saranno aperti nei giorni indicati dalle ore 16:00 alle ore 19:00. Tra campinato spezzatino e prezzi in aumento, non sembra facile superare la quota di 4700 della scorsa stagione.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->