Io, disabile e la grande disponibilità dell’Università

Scritto da , 11 Ottobre 2012
image_pdfimage_print

Mi sono immatricolato al corso di laurea in Filosofia all’Università degli Studi di Salerno. La premessa è che sono disabile e, come accade
spesso, mi sono avvicinato a questa nuova esperienza con molte incertezze sulla percorribilità del mio progetto, su cosa mi avrebbe aspettato. Invece
sono rimasto piacevolmente sorpreso nel trovare un campus ben organizzato da questo punto di vista. Già dal primo momento, durante il test di valutazione iniziale, le mie richieste di assistenza specifica erano state accolte ed ho avuto l’aiuto necessario, sia negli spostamenti che nella lettura dei
testi. Successivamente, al momento dell’immatricolazione, le spiegazioni
sul percorso da fare sono state semplici e complete. Un elogio speciale va
all’Ufficio Diritto allo Studio – Settore Disabilità, in particolare al Direttore
Luigi Orlotti. Complimenti anche per l’organizzazione del sito, la cui
funzionalità  è fondamentale per chi ha limitazioni di movimento. Credo di parlare a nome di tutti nel dire che ci auspichiamo che le cose posa migliorare, anche in tempi magri come questi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->