Incoming buyers internazionali: 17-21 gennaio 2016 a Vietri sul Mare

Scritto da , 15 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

CNA Salerno e Comune di Vietri sul Mare al lavoro per ospitare l’incoming di buyer internazionali previsto dal Piano Export Sud. Il Piano è stato messo a punto dall’Istituto per il Commercio Estero e dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato – Area Internazionale. Dopo una serie di incontri operativi è tutto è pronto per ospitare il prestigioso b2b. Arriveranno nella città della ceramica di Vietri sul Mare, buyers dagli Stati Uniti, Ucraina, Cina, Slovenia, Croazia, Francia. Hanno aderito all’iniziativa più di trenta imprese non solo di Vietri sul Mare ma di tutto il sud Italia, tant’è che parteciperanno agli incontri commerciali anche aziende di Caltagirone, Paternò oltre che di Arzano, Pollena Trocchia, Cerreto Sannita. Gli incontri b2b si terranno presso l’Hotel Lloyds Baia. Il taglio del nastro dell’iniziativa si terrà lunedì 18 gennaio alle ore 9.00 con i saluti di benvenuto a cura del sindaco, Avv. Francesco Benincasa e dell’Assessore alla Cultura, alla Ceramica e al Turismo, dott. Giovanni De Simone dei rappresentanti di ICE e di CNA tra cui Antonio Franceschini, Segr. Naz. di CNA Internazionale ed il Maestro Lucio Ronca, Vice Pres. Naz.le di CNA Artistico Tradizionale. Durante l’incoming sono previste le visite aziendali presso le botteghe artigiane (selezionate dai buyers) oltre che visite guidate presso il Museo della Ceramica e la prestigiosa Villa Guariglia. Nei momenti di svago i buyer hanno espresso il desiderio di visitare in costiera amalfitana i vicoli di Amalfi e Positano e di trascorrere un pomeriggio nella città di Salerno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->