Incendiate due automobili, indagini in corso

Scritto da , 11 ottobre 2018
image_pdfimage_print

Un incendio di natura dolosa ha distrutto due autovetture, coinvolgendo anche il mezzo di un soggetto già noto, il che ha messo in allarme le forze dell’ordine locali. Ad interessarsi della vicenda è la Procura Antimafia di Salerno, che ha aperto un fascicolo sull’accaduto. I due veicoli che sono stati divorati dal rogo, appiccato nella notte, sono una Lancia Y e un’utilitaria, che erano parcheggiate lungo la carreggiata, in via Passanti. Non è chiara la dinamica con cui i responsabili hanno fatto divampare l’incendio. Subito dopo sono partiti i rilievi per risalire alla natura dell’incendio, con gli stessi vigili del fuoco che hanno ipotizzato la matrice dolosa. Oltre ai caschi rossi, erano presenti in via Passanti anche i carabinieri della tenenza di Scafati, agli ordini del comandante Gennaro Vitolo. E’ emerso che la Lan
cia Y era di proprietà di una persona del posto con precedenti. Tuttavia, gli inquirenti non sono convinti che l’episodio sia da ricollegarsi al contesto malavitoso locale, ma che si tratti più probabilmente della classica ripicca per un litigio. Negli ultimi mesi a Scafati si sono moltiplicati gli episodi di questo genere, facendo crescere l’allarme sicurezza in città.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->