In Italia solo Stramaccioni tiene il passo di Perrone

Scritto da , 29 Ottobre 2012
image_pdfimage_print

di Fabio Setta

SALERNO. Cinque vittorie come la Salernitana di Zeman e quella di Gregucci. Cinque vittorie consecutive che hanno rilanciato la Salernitana dai bassifondi della classifica in zona play off. Un filotto notevole, un filotto quello messo a segno dalla squadra di Carlo Perrone che in Italia è eguagliato solo dall’Inter di Stramaccioni. Infatti se si prendono in esame le ultime cinque giornate granata e nerazzurri sono le uniche squadre italiane dei campionati professionistici ad aver conquistato quindici punti. La Juventus capolista di Antonio Conte ne conquistati 13 mentre il Napoli 12. In serie B 13 punti per Sassuolo e Verona, mentre la Juve Stabia si è fermata a 12. In Lega Pro c’è il Lecce a quota 13, mentre a quota 12 ci sono?Castiglione e Bassano che militano nel girone A di Seconda Divisione. Nessun rivale invece nel girone B di Seconda Divisione. L’unica squadra che tiene testa è la capolista Aprilia che ha conquistato 13 punti. Poi Pontedera a quota 11 e Poggibonsi a quota dieci. Ma allargando la statistica ai principali campionati europei, Francia, Germania, Inghilterra e Spagna nelle ultime cinque giornate solo l’Atletico Madrid allenato dall’ex centrocampista dell’Inter Diego Pablo “Cholo”?Simeone ha conquistato 15 punti.?Due in più di Real Madrid, Barcellona, Schalke 04, Manchester City e Psg. A quota dodici ci sono Chelsea, lo United di Sir Ferguson e il Bayern di Ribery. Volando oltre oceano l’unica squadra che nelle ultime cinque giornate si è avvicinata al cammino super della Salernitana di Perrone è il Lanus, che nelle ultime cinque giornate ha conquistato ben tredici punti. Il colore sociale del Lanus è il granata. Un colore che si sta dimostrando indubbiamente vincente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->