Impresa di pompe funebri abusiva, blitz dei Vigili Urbani

Scritto da , 11 aprile 2016
image_pdfimage_print

Personale del Comando di Polizia Municipale, nel corso di accertamenti effettuati a carico di ditte individuali di onoranze funebri, atte a verificare violazioni a quanto disciplinato dalla Legge Regionale nr. 7 del 25/07/2013, ha proceduto, anche mediante verifica e acquisizione di documenti presso alcune sedi di tali attività, ad elevare 3 verbali di accertata violazione a carico del titolare di una di esse, con sanzioni aventi un totale di circa € 6.000,00, in quanto:

 

– svolgeva attività di onoranze funebri in assenza del prescritto titolo abilitante;

– installava mezzi pubblicitari, presso la sede dell’attività, in assenza della prescritta autorizzazione;

– non era in possesso del certificato urbanistico di agibilità dei locali, verbale questo  elevato sia a carico del titolare dell’impresa che del proprietario dei locali.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->