Il sindaco sceriffo blocca i ladri di strobili

Scritto da , 11 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di mm

Il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha indossato, ma solo idealmente, la stella da sceriffo ed ha bloccato due immigrati extracomunitari che erano intenti a sottrarre delle pigne dagli alberi che si trovano all’altezza del lungomare Trieste. I due immigrati sorpresi a rubare sono stati
denunciati allo’Autorità Giudiziaria. Erano le 8,30 di ieri mattina quando il sindaco, avvisato di quanto accadendo, giungeva sul posto ed intercettava i due stranieri che, con uncini e spranghe, avevano già staccato dai rami decine di strobili. Dopo aver avuto un colloquio con Scarpitta, i due magrebini sali
vano a bordo di un’auto e si allontanavano dalla scena dei fatti. Le foto dell’auto sono al vaglio dei carabinieri intervenuti, che hanno avviato le indagini per l’identificazione dei due. Le pigne sono state sequestrate. Se immesse sul mercato avrebbero fruttato almeno 160 euro. (

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->