Il salernitano Vincenzo Boccia candidato a Confindustria

Scritto da , 4 febbraio 2016

L’associazione Piccola Industria ha scelto il suo candidato alla successione di Giorgio Squinzi. È Vincenzo Boccia, al quale è stato chiesto oggi di ufficializzare la sua candidatura. L’annuncio è stato accolto con un lungo applauso dagli oltre 120 partecipanti al comitato di presidenza.

Il comitato «ha condiviso priorità e temi che riguardano il futuro di Confindustria, delineando uno specifico profilo del candidato che intende sostenere nella successione alla presidenza della confederazione».

«Il profilo delineato – prosegue la nota di Piccola Industria – è quello di un industriale manifatturiero, autorevole e indipendente, carismatico e di comprovata attitudine alla leadership, di lunga militanza associativa, con un’approfondita conoscenza del Sistema e della tecnostruttura; una personalità caratterizzata da una forte attitudine alla delega, all’ascolto dei territori, alla sintesi delle diverse sensibilità, con grandi capacità comunicative».

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->