Il salernitano Fiorito promosso in A. Ripa di Nocera fischierà in B

Scritto da , 3 luglio 2014

Una tradizione che trova puntuale conferma ogni anno quando è il momento di tirare le somme. Quando è il momento di fare le valutazioni. Le pagelline di fine anno con promossi e bocciati. I fischietti salernitani passano anche quest’anno l’esame Aia a pieni voti come sancito ieri al momento della presentazione dei nuovi organici arbitrali per la stagione 2014/15 presentata dal presidente Marcello Nicchi. In evidenza le sezione di Nocera Inferiore e di Sala Consilina. Per la sezione di Salerno la soddisfazione della promozione in Can A dell’assistente arbitrale Valerio Fiorito che proverà ad emulare le gesta di Narciso Pisacreta, arrivato alla ribalta internazionale. Le soddisfazioni arrivano anche per i direttori di gara. Promozione alla Can B per Vincenzo Ripa della sezione di Nocera Inferiore. Due i promossi dalla Can D alla Can Pro. Si tratta di Ivan Robilotta della sezione di Sala Consilina, che anche nella massima serie dilettanti ha confermato il suo talento, e Vincenzo Valiante di Nocera Inferiore, distintosi per le sue autorevoli direzioni di gara. Tra gli assistenti arbitrali da segnalare la promozione di Massimo Manzolillo della sezione di Sala Consilina che su facebook ha così commentato: “Gli occhi mi bruciano… sono lacrime di gioia” Dismesso per raggiunti limiti di età Antonello Orlando Ferraioli di Nocera Inferiore. Tra gli osservatori da segnalare la promozione di Francesco Scarano di Nocera. Altra   lieta novella per la sezione di Nocera arriva dalla Can D con la promozione di Mario Cascone dalla Cai. Bella soddisfazione anche per Pietro Contente della sezione di Salerno che incassa la promozione alla Can D dell’ottimo Jacopo Tolve. Festeggerà con Stefano Montagnani anche lui della sezione Aia di Salerno. Dismesso Luca Marrone. Nocera alla ribalta anche alla Cai con la promozione di Marco Croce. Dismesso Gioacchino Cimino di Sala Consilina. La sezione della città del Vallo di Diano festeggia la promozione di Giuseppe Aumenta alla Can 5 dalle Regioni. Promosso anche l’osservatore Giovanni Faiella di Nocera Inferiore. Dismesso Antonio Vitolo di Salerno. A differenza delle passate stagione nessuna arbitro “in gonnella” del salernitano ha ottenuto promozioni. Un dato in controtendenza rispetto al recente passato. (gius. d’alt)

Consiglia