Il Ruggi si è tinto di rosso

Scritto da , 26 novembre 2018
image_pdfimage_print

di er.no.

Una parete dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona tinto di colore rosso.
Immagini suggestive quelle che giungono dal nosocomio locale che, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha voluto lanciare un segnale forte per dire basta ad ogni forma di violenza e maltrattamento nei confronti donne vittime dei loro compagni e dei loro mariti. “Un modo efficace per far pensare a tutti coloro che passeranno su via San Leonardo al triste fenomeno del femminicidio che, purtroppo, continua a mietere vittime in giovani donne colpevoli di nulla, se non, forse, di aver amato la persona sbagliata. Una silenziosa riflessione, per unire con un grido sommesso, anche la voce dell’Azienda ospedaliera universitaria di Salerno a tutte quelle che urlano basta”, hanno reso noto i vertici dell’azienda ospedaliera universitaria Ruggi d’Aragona, nel lanciare l’iniziativa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->