Il Rotaract si tinge di rosa con Alessandra Sessa

Scritto da , 1 agosto 2013
image_pdfimage_print

E’ la ventiseienne Alessandra Sessa, studentessa di Giurisprudenza, la nuova presidente del Club Rotaract Salerno. Ha ricevuto il collare e lo spillino dal presidente uscente, il dottor Michele Sessa, durante la tradizionale cerimonia del “Passaggio delle Consegne “ svoltasi all’Hotel Baia di Vietri sul Mare. Emozionato, Michele Sessa, dopo aver ringraziato i soci e i componenti del Consiglio Direttivo, ha ricordato le tappe principali del suo percorso:< < E’ stato un anno intenso, ricco di emozioni, durante il quale abbiamo creato un bel gruppo con il quale abbiamo realizzato numerosi progetti, come la “Cena al Buio” per raccogliere fondi a favore degli ipovedenti, per i quali abbiamo anche installato una targa braille nella Villa Comunale di Salerno>>. Il dottor Sessa ha anche evidenziato il grande lavoro svolto in sinergia con i club Rotary:< >. Il presidente uscente ha presentato nove nuove socie, che hanno ricevuto lo spillino: Carla Santocchio, Roberta Palumbo, Lidia Concilio, Gianluca Vecchio, Anna Chiara Occhinegro, Roberta Iannuzzi, Alessia Brando, Chiara Picarone e Anna Gallo. La tenace presidente Alessandra Sessa, ha illustrato i tanti progetti che intende realizzare: ”Per il prossimo anno sociale ci impegneremo a realizzare progetti concreti sul territorio. Ci confronteremo con la realtà sociale e i suoi problemi. Riserveremo un’attenzione particolare al tema della violenza sulle donne, con progetti improntati alla sensibilizzazione e alla prevenzione>>. Rivolta poi ai 26 soci del Club, ha annunciato:”Rafforzeremo le capacità di leadership di ciascuno. Ogni ragazzo sarà messo alla pari degli altri e potrà sviluppare, con il proprio talento, le sue capacità di leadership. Il tema del mio anno sarà legato al viaggio. Un viaggio non soltanto individuale, ma caratterizzato dalla condivisione>>. La nuova presidente ha poi presentato il suo Consiglio Direttivo, composto da: Pietro Costabile, vice presidente; Luca Brando, segretario; Giovanni Licciardi, prefetto; Anna Gallo, tesoriere; Carla Santocchio, delegata Rotaract per Interact, consiglieri: Vincenzo Viscito, Chiara Picarone e Francesca Cucciniello. Presente anche il rappresentante distrettuale Pasquale Russo, che ha sottolineato il grande impegno profuso negli anni dal Club Rotaract Salerno:< > e ricordato il tema dell’anno sociale:< < La leadership attraverso l’eccellenza>>. Il presidente del Rotary Salerno, club padrino del Rotaract Salerno, il dottor Enrico Coscioni, ha spiegato che i soci del club lavoreranno in sinergia con i giovani rotariani: < >. Dopo i saluti dei presidenti rotariani Ernesto Levi e Silvio Cocurullo, e dell’assistente del governatore Alfredo Marra, la nuova presidente ha consegnato una targa al dottor Antonio Brando, che è stato sempre vicino al Rotaract e alla dottoressa Paola Pisanti.
Aniello Palumbo

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->