Il quartier generale di De Luca al Genio Civile di Salerno

Scritto da , 17 luglio 2015
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Il nuovo quartier generale di Vincenzo De Luca sarà al Genio Civile di Salerno. Da qualche giorno pare siano già iniziati i lavori per l’allestimento di un’area della struttura regionale che sarà destinata all’utilizzo da parte del governatore De Luca e di alcuni componenti del suo staff. Insomma una vera e propria sede di rappresentanza per il presidente della Regione Campania che terrà un punto d’appoggio nella sua città ma anche una sede operativa con l’allestimento di alcuni uffici di staff. Dunque, a quanto pare, da qui a breve il comitato “Mai più ultimi” di Piazza Amendola chiuderà i battenti e si passerà ad una vera e propria sede istituzionale. Secondo prime indicazioni sembra che parte della struttura debba essere destinata anche al settore agricoltura, la cui delega è mantenuta proprio da Vincenzo De Luca. Poi sarà naturalmente base operativa per i suoi fedelissimi salernitani che già da qualche mese fanno la spola tra Palazzo di Città e comitato elettorale di Piazza Amendola. Una decisione che pare non sia stata presa bene dai dipendenti del Genio Civile di Salerno costretti ora a convivere con De Luca ed il suo più fidato entourage. La nuova disposizione sarebbe arrivata la scorsa mattina via email al dirigente regionale alla guida del Genio Civile di via Porto. Nella nota pare siano state dettagliate tutte le richieste e le volontà del neo governatore. Da qui l’avvio dei lavori che sarebbero seguiti (informalmente) dall’assessore ai lavori pubblici del Comune di Salerno Mimmo De Maio

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->