Il pompa tour fa tappa il 14 a Salerno

Scritto da , 1 febbraio 2017
image_pdfimage_print

Ha cominciato a girare l’Italia per mantenere la parola data e non ha intenzione di fermarsi Paola Saulino, l’aspirante attrice 27enne che ha promesso sesso orale a tutti quelli che avrebbero votato “no” al referendumCostituzionale. Il “Pompa tour” è partito il 7 gennaio da Roma per concludersi il 21 a Palermo, ma le dieci date non sono state sufficienti, così Paola ha annunciato una seconda parte del tour, altri 11 appuntamenti, che partirà da Foggia il 1 febbraio e farà tappa a Positano il 5 febbraio e a Salerno il 14 febbraio.

Sono circa diecimila le persone che hanno inviato una mail a Paola reclamando la ricompensa per il voto, e lei non vuol deludere nessuno. Anzi, pensa di raggiungere un numero davvero esorbitante di prestazioni: “Un milione, mi piacerebbe farne un milione”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->