“Il nuovo Pua rischia di aumentare gli interessi dei privati a discapito del bene della collettività”

Scritto da , 13 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

“Il nuovo Pua rischia di recitare sempre la stessa filastrocca che, ormai da anni, vive la nostra città: aumentare gli interessi dei privati a discapito del bene della collettività”. E’ quanto sostiene Giuseppe Corrado, commissario cittadino di Fratelli d’Italia a Pontecagnano Faiano. “Sulla questione della riconversione dell’ex tabacchificio Ati – aggiunge Corrado – ci sembra che venga tutelata esclusivamente la logica profittevole dell’investitore con un piano che prevede interventi di edilizia privata che andrebbero ad ingolfare nuovamente la città”.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->