Il numero dei contagi in provincia di Salerno continua ad aumentare: 11 nuovi casi di Covid

Scritto da , 16 Settembre 2020
image_pdfimage_print

Continua ad aumentare il numero dei casi di covid in provincia di Salerno. Stando all’ultimo bollettino diramato dall’asl, nella giornata di ieri, sono emersi 11 nuovi positivi. Nello specifico, 4 casi a Battipaglia, 3 a Sarno, 1 a Salerno città, 1 ad Eboli, 1 ad Ascea e 1 a Pellezzano. Dall’inizio della pandemia ad oggi, sono stati riscontrati 1234 casi di Coronavirus e di questi 360 risultano ancora positivi. Solo nel pomeriggio di lunedì sindaco di Eboli Massimo Cariello annunciava che in città stava calando il numero complessivo dei casi positivi Covid-19: sei sono infatti le persone ufficialmente negativizzate dopo due tamponi consecutivi e negativi; due le persone che lunedì erano risultate positive al Covid-19 e attualmente in regime di isolamento obbligatorio. Per tutte sono state attivate le procedure di ricostruzione dell’anagrafe dei contatti. “L’invito rivolto a tutti è quello di evitare assembramenti e indossare le mascherine nei luoghi pubblici e negli spazi che non consentono il distanziamento sociale”, aveva detto il primo cittadino di Eboli. Intanto, a Pellezzano emerge un nuovo caso di positività ma sono guariti due coniugi, entrambi residenti in via Paolo Borsellino a Pellezzano. A seguito della negatività dei tamponi refertati presso il laboratorio dell’Azienda Ospedaliera di Salerno, è stata attestata la guarigione completa della coppia. Di conseguenza è stata chiesta la revoca dell’ordinanza di quarantena obbligatoria richiesta dall’Unità Operativa che rilevò circa un mese e mezzo fa la positività dei due residenti di Pellezzano. Il primo cittadino aveva cantato vittoria annunciando che Pellezzano era covid free ma ecco che l’ombra del virus è in agguato ed un nuovo caso si è presentato. “Una splendida notizia – ha commentato il Sindaco di Pellezzano, Francesco Morra – A seguito di questa comunicazione sulla negatività di questa coppia di residenti nel nostro territorio, provvederò a revocare l’ordinanza di quarantena obbligatoria. Ringrazio questi due coniugi per aver osservato scrupolosamente il periodo di quarantena a cui erano stati sottoposti a seguito della positività che era stata loro riscontrata. Oggi, possiamo dichiarare con orgoglio che il nostro territorio è Covid-Free, privo quindi di ogni caso di soggetti positivi al coronavirus. Nonostante tutto, in virtù dell’aumento del numero di contagiati che da diverse settimane viene registrato attraverso i dati forniti dalla Protezione Civile Nazionale, sento il dovere di esprimere ancora una volta un forte richiamo al senso di responsabilità da parte di tutti i cittadini, soprattutto i più giovani”, aveva infatti annunciato nella serata di lunedì il sindaco.A Pellezzano, come già annunciato, agenti della Polizia Municipale, carabinieri della locale stazione e volontari della Protezione Civile, hanno intensificato i controlli per verificare la corretta osservanza delle regole dettate dalle disposizioni Governative in tema di emergenza sanitaria. Le raccomandazioni da parte dei primi cittadini sono sempre le stesse: rispettare le ordinanze, indossare la mascherina e non abbassare la guardia.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->