Il Movimento 5 stelle ha presentato in Procura “una diffida a Renzi” perchè proceda immediatamente alla sospensione del presidente regionale eletto in Campania Vincenzo De Luca. Lo ha annunciato la candidata M5S alla presidenza della Regione, Valeria Ciarambino, nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio insieme ai capigruppo stellati di Camera e Senato. “Non si consenta a De Luca – ha aggiunto – di nominare un vicepresidente che nessuno ha scelto e che non si sa per quanto dovrebbe governare la nostra Regione”.

Scritto da , 1 giugno 2015

Il Movimento 5 stelle ha presentato in Procura “una diffida a Renzi” perchè proceda immediatamente alla sospensione del presidente regionale eletto in Campania Vincenzo De Luca. Lo ha annunciato la candidata M5S alla presidenza della Regione, Valeria Ciarambino, nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio insieme ai capigruppo stellati di Camera e Senato.
“Non si consenta a De Luca – ha aggiunto – di nominare un vicepresidente che nessuno ha scelto e che non si sa per quanto dovrebbe governare la nostra Regione”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->