«Il M5S venga e ci dia un contributo per il suo rilancio»

Scritto da , 8 aprile 2017

di Brigida Vicinanza

“Siamo estremamente interessati ad una operazione di verità sulle vicende dello scalo salernitano – dichiara il Presidente Antonio Ferraro. Per questo rivolgiamo un cordiale invito ai parlamentari nazionali e regionali del M5S, al pari dei rappresentanti di altre forze politiche, di far visita allo scalo per conoscere e sostenere le procedure in corso, finalizzate alla rapida cantierizzazione delle opere di potenziamento infrastrutturale dell’aeroporto”. Con queste parole Ferraro risponde alla richiesta del pentastellato Cammarano in merito a una convocazione in Commissione trasparenza regionale per far luce sulla vicenda dell’aeroporto Costa d’Amalfi. Dallo scalo dunque provano a difendersi: “Crediamo che occorra proseguire il lavoro intrapreso secondo uno spirito di collaborazione istituzionale già dimostrato fin dal 2015 anche dal senatore Andrea Cioffi e da Girolamo Pisano, che si sono resi protagonisti di una attività parlamentare volta a sollecitare il rilascio del decreto interministeriale di gestione totale, a tutt’oggi non ancora sottoscritto”.

Consiglia