Il liceo scientifico Severi ad indirizzo “sportivo”, arriva la richiesta all’amministrazine comunale

Scritto da , 19 ottobre 2016
severi

di Brigida Vicinanza

Il liceo scientifico Severi ad indirizzo sportivo. Arriva la richiesta a Palazzo di Città da parte della dirigente scolastica che vorrebbe “introdurre” all’interno dell’istituto un indirizzo ad hoc per gli amanti dello sport e quindi per i futuri iscritti. Il Consiglio di istituto infatti che si è riunito ha deciso di chiedere agli enti preposti l’istituzione dell’indirizzo e di girare quindi la richiesta al valglio dell’amministrazione comunale di Salerno. “Il liceo dispone di strutture tali da giustificare la richiesta, connotandosi come un vero e proprio Campus sportivo con campi esterni attrezzati”, si legge nella richiesta, che continua passando in rassegna a ciò che l’istituto già offre ai suoi studenti: “campi esterni attrezzati, il campetto da calcio a 5, il campo di pallacanestro, di pallavolo, una palestra grande con gradinate per ospitare circa 250 persone. Il Coni, le associazioni sportive, le associazioni di volontariato, organizzano eventi e manifestazioni nel corso dell’intero anno scolastico e la palestra accoglie le società sportive fino alle ore 22. L’edificio inoltre si estende per circa 400 metri in lunghezza e costituisce di fatto un forte centro di aggregazione sociale per i popolosi quartieri di Torrione, Pastena e Mercatello nella zona orientale e dei comuni limitrofi che da anni attendono l’istituzione della sezione sportiva presso questo liceo”. In più il plesso dispone di un ampio parcheggio interno destinato agli insegnanti e ai motorini degli studenti e anche un’area di parcheggio esterno, completamente recintata e gratuita. Le diverse competizioni sportive poi hanno già visto la scuola distinguersi a livello provinciale, regionale e nazionale anche nelle discipline di atletica leggera, corsa campestre, pallacanestro che costituiscono “un valore distintivo della grande tradizione sportiva di questo liceo che già nel lontano 1977 con la squadra di pallavolo vinse il titolo italiano dei campionati sportivi studenteschi e tutt’oggi risulta essere l’unico titolo nazionale vinto da una scuola salernitana” si legge nella richiesta inviata al sindaco Enzo Napoli e all’assessore allo sport Angelo Caramanno. Inoltre la dirigente ha concluso: “Desidero rappresentare che esiste una forte attesa per questo nuovo Indirizzo tra i giovani e gli studenti”.

Consiglia