Il grande giorno è arrivato, questa sera al Sistema è di scena il tango

Scritto da , 11 febbraio 2017
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Prima nazionale al teatro sistema di Roma per il maestro irpino e salernitano d’adozione Adriano Mauriello che porta in scena lo spettacoloRevelaciòn, A la sombra de un tango abrazàme para siempre”. Lo spettacolo è stato completamente ideato e scritto dal maestro Mauriello che è reduce de Festival internazionale del Tango» di Buenos Aires. Qui è stato l’unico ospite d’onore italiano. 

Revelaciòn ha un soggetto teatrale, una storia d’amore interpretata da attori protagonisti e ballerini di livello internazionale, che la fanno “vivere” al pubblico col supporto della musica dal vivo. 

Revelaciòn è la rivelazione della verità, contenuta simbolicamente in un baule rosso, per il cui contenuto la protagonista Catalina ha sacrificato la propria vita, cioè per amore di Alejandro, l’artista di strada che fà di tutto senza perdere i propri valori per realizzare il suo grande sogno di diventare ballerino, mettendo da parte un sentimento come l’amore, lo stesso che Catalina nutre per lui, il quale egoisticamente prova questo sentimento solo per il Tango. Il giorno che arriva a consacrarsi come ballerino, si rende conto che Catalina, già affermata ballerina, dà la sua vita per amore. Lui ormai solo, comprende che il vero sentimento è l’amore e la forza che ti dà, non è l’obiettivo e la passione per la consacrazione di un artista, ma è l’amore che ti spinge oltre. Dopo lo spettacolo di questa sera partirà il tour in giro per l’Italia. Si comincia il 17 e 18 febbraio a Gorizia e Pordenone, il 9 marzo a Bologna per poi toccare tutte le maggiori città italiane. 

Lo spettacolo è stato selezionato nel 2014 dal Gobierno de la Ciudad de Buenos Aires e presentato in anteprima mondiale nella finale del Campeonato Mundial de Tango Argentino nel prestigioso Luna Park.

E, presto Mauriello sarà anche in tv con un progetto che è in dirittura d’arrivo. Insomma, una vita a passo di tango quella di Adriano che ha fatto di una passione un lavoro, un percorso pieno di valori autentici che Adriano Mauriello ama trasmettere anche ai suoi allievi. Molti degli amanti del tango che da anni seguono Adriano Mauriello questa sera saranno in platea ad applaudirlo. Infatti da Salerno sono stati organizzati ben tre pullman. Una presenza, quella dei suoi allievi, che attesta come Adriano Mauriello oltre ad essere un ottimo ballerino è anche un perfetto maestro di tango capace di trasmettere la passione e le emozioni che ti fa percepire il tango anche ai suoi allievi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->