Il Comune nega le luci d’artista ai disabili: vietata la metro nei weekend

Scritto da , 25 novembre 2014

Metropolitana chiusa ai disabili dalle ore 16,00 dei weekend. E’ l’assurdo cartello che è comparso ieri in stazione a Salerno, per contenere l’enorme afflusso di visitatori per “Luci d’Artista”. Ebbene le ferrovie hanno ben pensato di salvaguardare i normodotati a discapito dei disabili in carrozzella. Il tutto nell’europea Salerno e per occupare quanti più posti  possibili sul Metrò nei giorni di sabato, domenica e festivi – si legge testualmente – “nel periodo luci d’Artista”. In questi giorni, infatti, “i treni del servizio metropolitano in partenza dopo le ore 16,00 non consentono – si legge ancora – la salita dei diversamente abili in carrozzella”. In caso di necessità, però, annunciano, “sarà possibile ricevere il voucher con il numero di telefono da contattare”. Così tempo qualche ora, e probabilmente, anche un disabile in carrozzella potrà ammirare le luci d’Artista.

Andrea Pellegrino 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->