Il Centro artisti salernitani intrattiene i turisti con un mix di primavera tra fiori miti antichi

Scritto da , 4 aprile 2016

 

Inaugurata la mostra presso l’Arco Catalano che vedrà domani sera l’incontro con tutti gli artisti

Di Ambra De Clemente

Elena Ostrica, da cinquant’anni artista e presidente del Comitato Centro Artisti salernitani che sta allestendo la mostra che si terrà presso l’arco Catalano dal 1 al 10 aprile con un programma che inizia dalle arti figurative esposte con l’incontro degli artisti con il pubblico, previsto per domani sera, mentre mercoledì, ci sarà una serata musicale, una piccola kermesse che si concluderà con la conferenza ed il reading di poesie. Gli artisti presenti con le loro opere sono Elena Ostrica, Loredana Spiriteo, Caroniti, scultrici, Icaro, Ferdinando Bove, con i suoi splendidi fiori e molti altri. La cornice dell’arco Catalano recuperata grazie ad un sapiente intervento di Restauro dell’ingegnere Bignardi è il luogo di incontro e confronto di artisti, poeti e scrittori che presto si cimenteranno con il Premio Piazzetta. Il premio organizzato dal Centro Artisti Salernitani si articola in due sezioni: sezione letteraria e sezione Arti figurative. Per la sezione letteraria possono partecipare artisti con opere anonime ed inedite in italiano, vernacolo o in lingua straniera ( per le opere in vernacolo o in lingua straniera allegare la traduzione in italiano). N. 1 A Poesia ( n 3 poesie max 35 versi ciascuna in tre copie anonime, una quarta firmata e inserita in busta chiusa). N, 2 – Narrativa ( n. 1 racconto breve che non superi le dieci pagine in tre copie anonime, una quarta firmata e inserita in busta chiusa). Per la sezione Arti Figurative possono partecipare artisti con una sola opera inedita e anonima, realizzata con qualsiasi materiale e tecnica ( in busta chiusa titolo dell’opera ed autore). N. 1 Scultura ( max cm 50X50X70). N. 2 Pittura ( max cm50x70). N, 3 Ceramica ( max cm 50×70). Secondo l’articolo n 2 del regolamento del Centro artisti salernitani le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro il 31 luglio 2016, data di scadenza, tramite email: centroartistisa@gmail.com oppure a mezzo di posta a segreteria del Premio, Pina Sozio- Via Eugenio Caterina, 41- 84126 Salerno, accludendo: a ) la domanda di iscrizione debitamente compilata, b) titolo dell’opera che partecipa. Per le Arti figurative, opera originale inedita e senza firma da consegnare in Sede in data da stabilire, per la Poesia e Narrativa, in forma cartacea e in formato Word. C) curriculum e biografia non superiore a 20 righe in formato Word D) copia di versamento per spese di segreteria nella misura di 15 euro ( per ciascuna sezione), sul CCP. N. 10035848 intestato al Centro Artisti Salernitani, oppure copia del B. B. ( C.IBAN – IT04 G076 0115 2000 000 10035848. E) Ogni artista potrà partecipare con una quota aggiuntiva, ad una o più sezioni inviando domande distinte in plichi separati. Con le stesse modalità potranno partecipare giovani talenti 18-25 anni), con il simbolico versamento di euro 5.

 

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->