Il “benvenuto” di Salerno a Salvini: «Te ne devi andare»

Scritto da , 19 novembre 2014
image_pdfimage_print

Che Matteo Salvini non fosse il benvenuto a Salerno era ben chiaro. Tanto che fin da questa mattina imponente è stato lo schieramento di forze dell’ordine nei pressi di Palazzo di Città in previsione di qualche contestazione nei suoi confronti. E contestazione è stata con alcune decine di persone che hanno atteso l’arrivo del segretario nazionale della Lega Nord – ospite al Comune di Salerno nell’ambito della manifestazione “Panorama d’Italia” – per ricordargli le frequenti e infelici esternazioni sul meridione e che i problemi dell’Italia non derivano certamente dagli immigrati ma da un sistema ormai sfaldato, di cui lo stesso segretario leghista fa parte. “Siete una massa di ridicoli” – hanno urlato i contestatori – “Date credito a questo buffone che ci chiama anche terroni. Te ne devi andare. Qui non sei il benvenuto”. Una visita ritenuta ad alto rischio, quella di Salvini, anche alla luce dei recenti episodi che lo hanno visto protagonista a Bologna.

 

 

GUARDA IL VIDEO

La contestazione a Matteo Salvini

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->