“Il 2021, per Pagani, sia l’anno del rilancio economico: il commercio torni ad essere fiore all’occhiello”

Scritto da , 4 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

L’inizio del nuovo anno porta, generalmente, coincide anche con il tempo dei bilanci. Per l’amministrazione comunale di Pagani, guidata dal sindaco Lello De Prisco, è ancora troppo presto fare un primo resoconto di quanto fatto in questi anni. A tracciare un primo bilancio, sottolineando soprattutto cosa non va è il consigliere d’opposizione Vincenzo Calce. “E’ ancora troppo presto per fare dei bilanci, il tempo è così breve che risulta difficile. Si prova ad immaginare e a valutare ma si tratta di un’amministrazione da poco eletta, in piena emergenza Covid – ha dichiarato Calce – Secondo me, su alcune cose bisogna migliorare, tipo sul sociale, anche considerando il momento”.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->