Guardia giurata uccide rivale in amore

Scritto da , 8 aprile 2018
image_pdfimage_print

Un omicidio per motivi passionali. Questa è la pista seguita dai carabinieri di Nocera dopo l’episodio successo in via Fluminale. La vittima, Fabrizio Senatore, salernitano, aveva 47 anni. Il corpo sarebbe stato trascinato per trenta metri in retromarcia prima di finire intrappolato tra la macchina e il muro di una casa di una donna con la quale l’investito, in precedenza, aveva avuto una relazione e per la quale si trovava ai domiciliari per stalking.  Gli investigatori hanno fermato l’uomo che era alla guida della vettura: Domenico Senatore, guardia giurata di Nocera Superiore, 30 anni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->