Grande successo per l’iniziativa promossa dal gruppo “Insieme”. Il “Dog day” cane protagonista al gruppo cinofilo

Scritto da , 30 giugno 2016

BARONISSI. Grande successi domenica scorsa presso il Campo Gruppo Cinofilo di Baronissi, ha avuto luogo Dog Day.  La manifestazione, patrocinata dal Comune di Baronissi, è stata organizzata dall’associazione Insieme in collaborazione con Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane, Ordine Medici Veterinari, A.S.D. Roberto Grimaldi, ANPAS cinofili, Segretariato Italiano Giovani Medici, Gli Invisibili di Mamma Anna ed Il Punto Onlus. L’evento è stato incentrato sulla tutela, protezione e valorizzazione dei nostri amici a quattro zampe; all’interno di gazebo tematici, infatti, sono stati trattati i temi della microchippazione, del randagismo e del fenomeno dell’abbandono (specie in periodi estivi).Diversi cani si sono esibiti durante la manifestazione (coppia conduttore – cane).ad esibirsi è stato il magnifico esemplare di Pastore Tedesco Klaus di 19 mesi in un’azione di attacco-difesa, compiuta egregiamente  con il suo proprietario e l’addestratore  Giacomo de Caro con la forte acclamazione del pubblico. Il secondo ad esibirsi è stato Dante un altro Pastore Tedesco di 20 mesi, il quale ha portato ottimi risultati dopo intensi mesi di lavoro nella prova di attacco-difesa. La manifestazione è continuata con l’esibizione di Mek, Nek e Zen nomi a noi già familiari in quanto sono iPastori Tedeschi dell’associazione Il Punto, portatori già del brevetto per la ricerca in superficie. In particolare i cani non solo si sono esibiti nella ricerca in superficie, ma sono stati chiamati anche per affrontare la prova dell’ubbidienza necessaria in caso di emergenza.Nell’ambito del progetto “Manteniamo pulita la Città”, inoltre, i membri dell’associazione “Gli invisibili di Mamma Anna” hanno distribuito gratuitamente dei gadget contenenti i sacchetti adibiti a raccogliere le deiezioni canine.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->