Gli occhi di Marta continueranno a sorridere Lutto nel mondo della movida salernitana

Scritto da , 11 gennaio 2017
ragazza-galeon-deceduta

Gli occhi di Marta potranno guardare ancora, lanciare sguardi complici e vedere il mondo da un’altra prospettiva. Marta Cristino è morta a 26 anni. Un brutto male l’ha portata via, così giovane. Conosciutissima in città, era titolare del Galleon Pub di Salerno. Ed è proprio dalla pagina ufficiale dell’attività commerciale che ne danno la triste notizia. Una famiglia di imprenditori della ristorazione salernitana che ora piange il suo angelo dal sorriso sempre pronto da mostrare a tutti. Ma non solo, oltre ai tantissimi messaggi comparsi sulla sua bacheca Facebook di amici, parenti e conoscenti, c’è quello del papà che annuncia che gli occhi di Marta saranno donati. Un bel gesto, che potrà aiutare chi invece continua a lottare nella sua vita con le grandi difficoltà poste dal destino: “Gli occhi di Marta sono stati donati – si legge infatti – per aiutare un’altra persona bisognosa”.

Consiglia