Gli Angeli del Mare: così Martina ha salvato i due fidanzati in acqua

Scritto da , 8 luglio 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Dopo Salerno anche Battipaglia ha i suoi angeli del mare. Brutta disavventura, ieri pomeriggio, per una coppia di fidanzati intenti a fare un tuffo in mare a Battipaglia. A causa della forte corrente, il ragazzo e la ragazza, erano in grosse difficoltà. I due, infatti, non riuscivano a far ritorno a riva proprio per le avverse condizioni del mare. Così, due bagnini della società nazionale di salvamento non hanno esitato a lanciarsi in acqua per salvare i due ragazzi, palesemente spaventati dai tentativi falliti di raggiungere la riva. «Tutto questo è stato possibile grazie alla formazione acquisita presso la nostra sezione», ha dichiarato Martina, la giovane bagnina che non ha esitato a lanciarsi in acqua per salvare i due giovani innamorati, insieme al bagnino del lido Ok. La società nazionale di salvamento non è nuova a questo genere di operazioni, ragion per cui sempre più spesso si organizzano corsi di formazione per addestrare i ragazzi che si affacciano a questo nuovo lavoro. Solo pochi giorni fa, a meritare il titolo di “Angeli del mare” erano stati due bagnini del Sea Garden che hanno salvato un uomo, colpito da malore mentre era in acqua.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->