Giro di vite di Mons. Moretti: basta giravolte e danze in processione

Scritto da , 6 novembre 2013

Evangelizzare la pietà popolare” Norme per le feste religiose e processioni. E’ il tema della conferenza stampa indetta dall’arcivescovo di Salerno Monsignor Moretti per sabato prossimo alle ore 11 nel Palazzo Arcivescovile. La chiesa salernitana cambia le regole “… considerato che molte feste hanno perduto lo spirito originario e spesso si è creata una difformità tra ciò che sono e ciò che dovrebbero essere, in quanto distolgono e distraggono dal mistero che si celebra”

L’arcivescovo Luigi Moretti, pertanto, in comunione con i vescovi della Campania, ha dato indicazioni precise per lo svolgimento delle feste religiose e delle processioni affinché si riacquisti il senso originario.

“I portatori delle statue partecipino alla catechesi, evitino danze e giravolte; la processione non duri più di due ore e mezzo; non vi siano sagre in occasioni delle feste patronali…”. Queste le nuove sfide per la Chiesa di Salerno.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->