Giovani salernitani ripuliscono dalle cicche piazza San Francesco

Scritto da , 13 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Anche ieri sera, come quasi tutti i lunedì primaverili ed estivi, e a volte anche quelli autunnali, quando non fa troppo freddo, i giovani componenti del gruppo “Voglio un mondo pulito” fondato dal 30enne salernitano Ciccio Ronca, due anni fa, si sono ritrovati in una delle piazze della città per ripulirla dalle cicche di sigaretta, che troppo spesso i fumatori gettano a terra, pensando di non inquinare e di non sporcare. Un’iniziativa questa che vede questi giovani, quasi tutti di Salerno, alcuni di Nocera e Cava de’ Tirreni, armati di guanti e bustine chinarsi per raccogliere ciò che altri hanno gettato per terra. “Lo facciamo volontariamente – spiega Ciccio Ronca – senza chiedere mai nulla in cambio. Siamo un gruppo di volontari, non legati a nessun gruppo politico. Siamo autonomi al 100%, le nostre uniche collaborazioni sono con altre associazioni simili alla nostra e con le scuole, dove andiamo a raccontare le nostre esperienze ed iniziative”. Ieri sera il gruppo di volontari si è ritrovato in piazza San Francesco, qui nell’arco di due ore circa hanno raccolto oltre 800 grammi di cicche di sigarette. Qualcuno potrebbe pensare poche, ed invece non è così, se si pensa che una cicca pesa poco più di 0,03 grammi. “Ci capita spesso che qualche passante si fermi a chiederci cosa stiamo facendo e poi si fa dare un paio di guanti e ci aiuta, come ci capita di incontrare coloro che ci dicono che questo è un lavoro che devono fare gli operatori ecologici. E’ vero, ma noi nel frattempo diamo una mano”. E l’appuntamento è per lunedì prossimo in una piazza della zona orientale, perché il gruppo cambia zona ogni settimana.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->