Giornata granata tra polemiche e flop prevendita: venduti 600 tagliandi

Scritto da , 5 novembre 2014
image_pdfimage_print

SALERNO. C’è ancora tempo per riempire lo stadio Arechi, ma i primi dati non sono certo entusiasmanti. Sono stati appena seicento, sette dei quali a Catanzaro, i tagliandi venduti in prevendita per il match di sabato contro il Catanzaro. Considerato gli inviti del club ad acquistare il tagliando in tempo utile per evitare caos e file sabato pomeriggio e considerato soprattutto che non saranno validi gli abbonamenti, era lecito attendersi un dato migliore. La verità è che la Giornata granata, prevista e comunicata ai tifosi al momento della sottoscrizione, non ha fatto certo piacere ai supporters granata. Soprattutto in un momento delicato della stagione la società sfruttando il grande entusiasmo per la vittoria a Matera avrebbe potuto se non rimandare l’iniziativa almeno attuare una politica in termini di prezzi differente, proponendo magari qualche incentivo. Ed infatti sono stati davvero tanti i tifosi che hanno contattato la nostra redazione per lamentarsi della decisione della società. Se poi si aggiunge che l’orario d’inizio del match, fissato per le 16, terrà lontani per motivo di lavoro tanti tifosi sarà difficile immaginare di poter replicare il dato ottenuto contro il Lecce. Nonostante la classica impennata dell’ultim’ora.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->