Genevier: Salerno grande piazza e poi c’è il mio amico Guazzo

Scritto da , 28 giugno 2013

Prosegue a fari spenti la trattativa per portare alla Salernitana Gael Genevier (nella foto) Il regista francese in questo momento è nella sua Saint Martin d’Heres, a due passi da Grenoble ed a pochi chilometri da Torino. Il centrocampista d’Oltralpe, dopo una stagione poco esaltante tra Castellammare e Vercelli si sta godendo gli ultimi scampoli di vacanza nelle quiete del proprio paese: «Salerno è una piazza molto importante, con una tifoseria straordinaria che mi ha fatto una grande impressione quando ho avuto modo di affrontare da avversario. Per non parlare della società, composta da due presidenti importanti ed ambiziosi come Claudio Lotito e Marco Mezzaroma. E poi lì c’è Matteo…».

L’intervista completa è disponibile sull’edizione odierna del nostro quotidiano

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->