Gambizzato un commerciante a Pagani, fermato un uomo

Scritto da , 29 Aprile 2020
image_pdfimage_print

Spari per vecchie ruggini personali, sarebbe questo il movente del grave ferimento di un uomo questo pomeriggio intorno alle 16, in un’officina di via Sant’Erasmo a Pagani. La vittima sarebbe un commerciante che opera nel settore della pavimentazione e attualmente è ricoverato in prognosi riservata al presidio ospedaliero Umberto I di Nocera Inferiore. L’uomo, un 50enne presenterebbe almeno una ferita per un colpo d’arma da fuoco agli arti inferiori. Anche l’aggressore sarebbe un cinquantenne, con lo stesso che è stato bloccato subito dai carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore, in quel momento impegnati in un servizio di pattugliamento quando hanno sentito gli spari .

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->