Gagliano folgorato sulla via di Damasco: ora l’incompatibilità di De Luca è chiara

Scritto da , 9 giugno 2013

Gagliano ci ripensa e sull’incompatibilità di De Luca ora è pronto a partire come un treno. Vecchie dichiarazione, ormai, quelle del consigliere comunale oggi passato (o ripassato) con Pdl per mezzo della Polverini, che addirittura parlavano di un «risparmio dell’ente, per la scelta di De Luca di percepire un solo stipendio». Ora dopo le dichiarazioni del sindaco viceministro, si cambia tutti idea. Partendo da un dato, come sostiene il consigliere comunale d’opposizione Raffaele Adinolfi: «L’incompatibilità c’è. Ed è lo stesso De Luca a dichiararlo, scaricando la responsabilità sul Consiglio comunale». Insomma ora che si è mosso il primo cittadino, sono tutti certi della norma.

 

9 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->