Gabionetta, squalifica e risentimento muscolare

Scritto da , 13 Marzo 2015
image_pdfimage_print

di Fabio Setta

SALERNO. Dopo il rientro in auto, la sosta all’autogrill per un caffè e un abbraccio con i tifosi granata, la Salernitana nel pomeriggio di ieri ha subito ripreso la preparazione in vista della sfida di lunedì sera contro il Matera di Gaetano Auteri. Al campo Volpe gli uomini di mister Menichini hanno effettuato un lavoro di scarico muscolare seguito da allunghi per gli uomini non impegnati nel match di ieri a Lecce. Alberto Bianchi ha svolto lavoro atletico differenziato. Denilson Gabionetta, squalificato per un turno dal giudice sportivo dopo il giallo rimediato a Lecce, si è sottoposto a seduta fisioterapica a causa di un risentimento muscolare a carico dell’adduttore destro, motivo della sostituzione di mercoledì al Via del Mare. Gli allenamenti dei granata riprenderanno oggi alle ore 18:00 al campo “Volpe”. La seduta di allenamento si svolgerà, come di consueto a porte chiuse. Il tecnico Menichini inizierà a pensare così alla formazione da opporre alla squadra allenata da Gaetano Auteri. Non sembrano esserci all’orizzonte particolari novità per quanto concerne la linea difensiva e il centrocampo. Davanti a Gori, il tecnico granata confermerà il quartetto formato da Colombo, Lanzaro, Trevisan e Franco, anche se Tuia e Bocchetti scalpitano per una maglia da titolare. A centrocampo conferma logica e inevitabile del terzetto formato da Moro, Pestrin e Favasuli. I dubbi, come di consueto, riguardano il reparto offensivo. Al posto di Gabionetta toccherà sicuramente a Nalini. Ma non è da escludere che Negro possa soffiare il posto a Mendicino. Da segnalare in casa Matera le squalifiche per un turno del centrocampista Di Noia e dell’attaccante Madonia, a segno nel match d’andata. In casa granata oltre la squalifica di Gabionetta, da segnalare che in diffida ci sono Franco, Perrulli, Colombo e Pestrin.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->