Fuorni, Sorpreso con eroina e cocaina

Scritto da , 12 settembre 2017

Pieffe

Alla vista degli agenti ha tentato di disfarsi di un involucro contenete 25 dosi di eroina e cocaina. Tentativo che non è servito a salvare dall’arresto Giuseppe Farace, 48 anni, salernitano. L’uomo è stato arrestato e ora è rinchiuso nel carcere di Fuorni. L’uomo è stato sorpreso a spacciare a proprio nel quartiere di Fuorni. Erano circa le 2 della notte tra domenica e lunedì quando gli agenti di una volante in servizio di controllo del territorio hanno notato, in prossimità di Piazza del Maestrale (Fuorni), un inconsueto andirivieni di veicoli. Immediatamente è stato predisposto un servizio di osservazione che ha consentito di notare un uomo che consegnava un involucro agli occupanti di una vettura. Alla vista dei poliziotti, l’uomo si liberava dell’involucro, gesto che non è passato inosservato agli agenti della sezione Volante diretti da Rossana Trimarco; l’oggetto, di forma cilindrica, recuperato dai poliziotti, conteneva, già confezionate, 25 dosi contenenti sostanza stupefacente. La conseguente perquisizione personale cui l’uomo, successivamente identificato per Giuseppe Farace, veniva sottoposto, consentiva di trovare, nelle parti intime, una busta con 9 involucri anch’essi contenenti la medesima sostanza. Nelle fasi della perquisizione è stata rinveuta anche la somma di 290 euro e due telefoni cellulari. Dopo l’analisi sulla sostanza, che veniva classificata come cocaina ed eroina, il Farace è stato arrestato.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.