Fugge dal pronto soccorso e si lancia nel vuoto, paura in Via San Leonardo

Scritto da , 22 marzo 2016
image_pdfimage_print

Attimi di tensione nella zona ospedaliera di Salerno. Un uomo, già ricoverato nel reparto psichiatrico del Ruggi,mentre era al Pronto soccorso per alcuni controlli, approfittando di un attimo di distrazione del personale sanitario è fuggito via lanciandosi da un muro di cinta alto alcuni metri e cadendo in Via San Leonardo nei pressi di un noto caseificio. L’uomo ha riportato ferite e fratture in varie parti ma non è in pericolo di vita- Sul posto i volontari della Croce Bianca che hanno prestato le prime cure al paziente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->