Francesca Taviani: Con lo stupore e l’ammirazione di sempre

Scritto da , 9 Luglio 2020
image_pdfimage_print

Con lo stupore e l’ammirazione di sempre

 La musica di Ennio Morricone, che ha  lavorato con mio padre Vittorio e mio zio Paolo per i film Allonsanfan e Il Prato, è stata la colonna sonora della mia infanzia. Il suo “saltarello “, composto per il film Allonsanfan, è stata la musica gioiosa della nostra famiglia. Poi, diventata violoncellista, ho potuto lavorare nelle colonne dei suoi film, incidendo musica stupefacente, da Mission alla Piovra a C’era una volta in America, ogni volta rinnovando lo stupore e l’ammirazione per l’arte del Maestro. Oggi è un giorno triste per tutti noi.

Francesca Taviani violoncellista

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->