Frana pericolosa in via Seripando, Celano chiede l’intervento dell’Amministrazione

Scritto da , 8 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Erika  Noschese

Una frana, in via Seripando, che persiste da oltre tre anni. Lo denuncia il consigliere comunale nonché capogruppo di Forza Italia, Roberto Celano che chiede interventi immediati all’amministrazione comunale. La frana di pietre e pietrisco è trattenuta dalla rete metallica, installata a protezione del costone incombente, stando a quanto riferisce il consigliere forzista che evidenzia, di fatto, lo stato di grave pericolo nella curva successiva al civico 1 a causa della suddetta frana. La frana avrebbe inoltre invaso il marciapiede rendendolo impraticabile, senza che nessuno intervento sia mai stato attuato. Inoltre, con l’arrivo della stagione invernale aumenta anche la preoccupazione di residenti e passanti per l’accrescere dei pericoli derivanti da improvvisi eventi meteorologici che si verificano con sempre maggiore frequenza ed entità, in virtù del fatto che la frana è situata nella curva adiacente la scuola elementare e la forte pendenza ed i tombini delle fogne, sovente privi di manutenzione, non riuscirebbero ad evitare i pericoli derivanti da piogge di forte entità che potrebbero causare l’interruzione della viabilità nell’unica arteria che conduce a via Seripando. «Eventuali danni a cose e persone a causa delle inadempienze evidenti dell’Amministrazione comporterebbero anche responsabilità di ordine penale», sottolinea il capogruppo di Forza Italia che chiede di sapere se e quando l’amministrazione comunale intende intervenire, in maniera risolutiva, a tutela della sicurezza dei residenti e per evitare conseguenze che potrebbero derivare dall’inerzia dell’amministrazione stessa

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->