Frana Amalfi: sindaco, area dissequestrata

“La Procura mi ha notificato il decreto di dissequestro delle aree oggetto di frana”. Lo ha comunicato in serata il sindaco di Amalfi¬† ¬†Daniele Milano attraverso il suo profilo Facebook. “Il Comune di Amalfi ha gia’ affidato gli interventi di messa in sicurezza del fronte, propedeutici ai lavori di ricostruzione della SS163. E stamattina – ha concluso il primo cittadino -, con Anas, abbiamo definito l’organizzazione dei rispettivi cantieri e dei monitoraggi di sorveglianza da attuare nei prossimi giorni”. Al momento, infatti, la Costiera Amalfitana e’ spaccata in due parti a seguito della grossa frana caduta lo scorso 2 febbraio, provocando anche il cedimento di una parte della strada statale Amalfitana. Nei giorni successivi i carabinieri della compagnia di Amalfi avevano eseguito un provvedimento di sequestro dell’area interessata dal cedimento e il sindaco era stato nominato custode giudiziario.