Forza Italia: passa la linea Martusciello Si ai nuovi ingressi

Scritto da , 23 settembre 2017

di Andrea Pellegrino

Sì ai nuovi ingressi in Forza Italia. Martusciello mette la parola fine alle polemiche. Sull’uscio resterebbe ancora Eva Longo, bloccata, al momento, da un veto imposto da Mara Carfagna, per questioni personali. Ma anche in questo caso, il nodo potrebbe sciogliersi ben presto, rafforzando così la pattuglia parlamentare azzurra. «Non ho vinto io ma ha vinto la ragione», dice Fulvio Martusciello, europarlamentare di forza Italia, commentando la conferenza stampa di presentazione di adesione a Forza Italia di Nello di Nardo, un passato con Italia dei Valori e con De Luca in programma oggi nella sede di Forza Italia. «Quelle di Di Nardo, di Sica, di Foglia sono semplici adesioni al partito e nel nostro statuto non c’è alcuna possibilità di non far iscrivere qualcuno al partito. In questo siamo autenticamente liberali. Ovvio invece che gli incarichi invece vengono decisi dal partito regionale o nazionale. Su questo dopo un confronto ci siamo perfettamente intesi con De Siano. Quindi nessuno scontro e nessun via libera dal coordinamento regionale a semplici nuove iscrizioni a forza Italia. D’altronde con il “rosatellum” o allarghiamo o forza Italia cederà molti parlamentari a vantaggio del nord», conclude ancora Martusciello. In attesa di ufficializzazione anche l’ex assessore regionale all’ambiente Giovanni Romano ed il sindaco di Santa Marina (già consigliere regionale del gruppo Caldoro presidente), Giovanni Fortunato, attualmente bloccati dal coordinamento provinciale azzurro di Salerno. Ma, anche in questo caso, il via libera dei vertici regionali e di Fulvio Martusciello non tarderà ad arrivare.

Consiglia