Postiglione, uccide a coltellate ex moglie

Scritto da , 30 novembre 2014

Un uomo di 32 anni ha ucciso la ex moglie a Postiglione. A quanto si apprende da fonti investigative, l’uomo, Cosimo Pagnani, 32enne, ha impugnato un coltello e ucciso la donna. A perdere la vita e’ Maria D’Antonio, 34 anni, colpita diverse volte all’addome. L’uomo e’ stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Eboli con l’accusa di omicidio volontario e si trova piantonato in ospedale per una ferita al ginocchio riportato nella colluttazione avuta con la ex moglie prima di ucciderla.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->