Fisciano: Laurea ad Honorem per Francesca Bilotti

Scritto da , 3 gennaio 2015
image_pdfimage_print

La laurea che avrebbe conseguito tra qualche anno e che non avrà mai. Ecco il regalo della comunità dell’Università di Fisciano per la 23enne Francesca Bilotti, scomparsa lo scorso 24 novembre nel corso di un tragico incidente all’interno del campus. Il 31 dicembre è terminata la raccolta di adesioni per l’iniziativa organizzata dagli amici e compagni di corso della giovane che hanno dato vita alla pagina Facebook Unisa per Francesca. «Dopo il 6 gennaio si legge sul social network – presenteremo al Rettore la richiesta ufficiale per l’assegnazione della Laurea ad Honorem». Un piccolo tributo alla 23enne che ha perso la vita investita da un autobus della Sita proprio nel parcheggio dell’Università. Un tragico incidente al centro di un processo per omicidio colposo a carico dell’autista che quel maledetto lunedì era alla guida del bus.

Si tratta di una delle tante iniziative messe in campo dall’ateneo salernitano per ricordare la ragazza tra queste l’accensione dell‘abete allestito in suo onore per il Natale. «Scriveremo al ministero perché ci autorizzino ad avere la laurea alla memoria – aveva annunciato il rettore Aurelio Tommasetti – ma non solo, vogliamo intitolarle un luogo dove gli studenti possano raccogliersi e ricordare Francesca nel modo migliore, nella speranza per il futuro, quel futuro che Francesca non ha potuto avere».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->