Fasano (FI) su Paolino e Aliberti calpestata la Costituzione

Scritto da , 12 agosto 2016
image_pdfimage_print

“Su Monica Paolino e Pasquale Aliberti calpestato il principio della presunzione di innocenza scolpito nella nostra Costituzione”. Così Enzo Fasano, Senatore di Forza Italia e coordinatore provinciale di Salerno. “Il corto circuito mediatico, che credo si sia innescato in queste ore, e l’ imbarbarimento dello scontro politico non fa bene a nessuno. Conoscendo la serietà e la professionalità dell’Antimafia di Salerno sono certo sia interesse di tutti, prima dei pubblici ministri, svolgere l’ attività in un clima di serenità e senza strumentalizzazioni. Le inchieste devono andare avanti senza che qualcuno inquini il clima”. “Serve un atteggiamento più rispettoso, verso le persone e verso l’autorità giudiziaria, e serve sopratutto una maggiore maturità delle forze politiche. Di tutte le forze politiche”, conclude Fasano.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->