Falsi allarme bomba in tribunale di Salerno, indagini in corso

Scritto da , 23 aprile 2014

La Squadra Mobile della Quesura di Salerno indaga sul ripetersi di falsi allarmi bomba nelle sedi giudiziarie cittadine. Anche oggi una telefonata anonima ha segnalato un ordigno, determinando l’evacuazione dagli uffici del tribunale di sorveglianza in piazza Malta poco dopo le 8. Il nucleo artificieri della polizia dopo circa due ore di controlli ha confermato l’infondatezza dell’allarme. Si tratta del terzo caso di falso allarme bomba registrato in un ufficio giudiziario a Salerno in meno di due mesi. L’ultimo, lo scorso 7 aprile, quando una chiamata anonima segnalo’ la presenza di una bomba all’interno della sede in corso Garibaldi.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->