False dichiarazioni di invalidità: arrestati Giovanni e Germano Baldi.I nomi/ 85 gli indagati

Scritto da , 17 ottobre 2013

C’è anche il nome del medico e consigliere regionale del Pdl Giovanni Baldi nell’ordinanza di custodia cautelare del Gip del tribunale di Salerno cui, questa mattina, i carabinieri. Le indagini sono coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Salerno. Il provvedimento cautelare ha interessato Baldi, finito agli arresti domiciliari, ed altre otto persone facenti parte, a vario titolo, della commissione di invalidità dell’Asl di Salerno. Tutte le misure per i nove coinvolti nell’operazione dei carabinieri, scattata all’alba, sono di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

Oltre al consigliere regionale Baldi (medico) ai domiciliari è finito anche il consigliere comunale di Cava de’ Tirreni Germano Baldi (di professione medico). Ordinanza di custodia cautelare  anche per il dottore Francesco Ragni, già consigliere comunale di Cava de’ Tirreni; il dottor Renato Caterini (esperto commissione medica); il dottore  Isidoro Quadrino, Mario Saluzzi, Pietro Giordano di Pagani e Antonio Mazzotta (segretario della commissione Inps)

Sono 85 gli indagati: si tratta soprattutto di medici e di beneficiari. Tra gli indagati dovrebbe esserci anche una suora.

Le indagini sono coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Salerno e si inseriscono nell’ambito delle inchieste già avviate in precedenza sul territorio di Cava de’ Tirreni.

 

 

Consiglia